dicembre 03, 2016     |
Centro Situazioni

 

Eventi nel mondo

 

 

News
. - giovedì 1 dicembre 2016

30/11/2016 - Da oggi,  i nostri tecnici, in collaborazione con Sergio Tardioli dell' Osservatorio Bina di Perugia, stanno provvedendo a mettere in rete la nuova pagina dedicata esclusivamente all ' Osservatorio Sismico.  Per il nostro sito, ci sarà una svolta " epocale", in particolare per quanto attiene al sistema automatizzato e di allert, che ci consente di visualizzare le localizzazioni automatiche, e quelle confermate degli eventi sismici  nel Sannio, la cartografia ecc.

Pertanto fino ad ultimazione dei lavori, ci saranno certamente errori nella visualizzazione di alcune pagine, fra cui  "Sismogrammi in Diretta", che a causa del reindirizzamento potranno essere non raggiungibili. Ci scusiamo per il disservizio.

 
. - mercoledì 30 novembre 2016

News - 30/11/2016 -E stato avviato per i responsabili delle strutture e dei Comuni convenzionati,  che hanno preso parte all' incontro dell' 11.11.2016, presso il nostro Centro di Formazione per la Protezione Civile " Antonio Barone", il servizio applicativo di Seiscomp3, "SMS-Allert". La griglia cartografica applicata in via sperrimentale è compresa tra: Lat - Long  43-11  41-15.  Durante la fase sperimentale, oltre alla griglia, difatti sono state impostate le soglie di allert per terremoti, con Magnitudo Minima di 2.0 e quella  Max 4.0  .

Per coloro che non erano presenti all' incontro, citato, sarà organizzato prima delle festività natalizie un nuovo incontro di formazione.

 
. - sabato 26 novembre 2016

26/11/2016 -Un grazie particolare ai colleghi di        Cusano    Mutri, che hanno collaborato fattivamente, al ripristino del segnale della Stazione Sismica, anche in considerazione della " importante scalata" che hanno dovuto sostenere. Difatti  la stazione sismica, a causa di un fulmine, era  rimasta priva del collegamento di comunicazione con il centro di acquisizione, e quindi isolata. Nel frattempo sempre per i forti temporali e delle fulminazioni, una nostra squadra ripristinava la stazione Airola.

 
. - lunedì 21 novembre 2016

Data: 2016-11-21  01.31.32
Magnitudo:  1.5

Lat   41.05  Long  14.61

Prof.  km 5

Epicentro-  Benevento :BONEA -MONTESARCHIO



 

 maggiori informazioni ...
. - venerdì 18 novembre 2016

Data: 19.11.2016 07.38,10
Lat. 41.15   Long 15.13
Profondità: KM  25
Magnitudo:  3.2

Avellino: Ariano Irpino

 

 

 

 maggiori informazioni ...
. - sabato 12 novembre 2016

 

11/11/2016 - Da oggi, è in fase di ultimazione l' installazione, anche sul nostro sito delle funzioni secondarie,  con le relative applicazioni del nuovo software SeiScomp3, che fra l' altro è stato presentato pubblicamente in una confeferenza stampa, svoltasi presso il nostro Centro di Formazione per la Protezione Civile " Antonio Barone", alla presenza dei Sindaci dei Comuni aderenti alla nostra rete.

Cosa è cambiato, e cosa stà per cambiare.  La prima cosa visibile agli utenti, sarà la grafica delle Waveform, sulle quali apprirà anche l' indicazione e le informazioni degli eventi riportati graficamente.  In un apposita finestra la mappa, con l' elenco degli eventi, generati in maniera automatica e di quelli elebarati e confermati dall' operatore.

Ci teniamo a precisare, che il sistema è in fase di installazione, e la nostra rete, è stata configurata, per eventi in "RETE", affinchè l' autolocalizzazione, ed anche  la successiva elaborazione dell' operatore, potrà ridurrè  l' errore al minimo. 

Pertanto, fino  alla messa a regime del nuovo software, che fra l' altro prevede un sistema automatico di messaggista di allert per gli operatori, ci scusiamo per eventuali auto localizzazioni autromatiche, sopratutto per terremoti fuori rete, inesatte qualora non risultino confermate dall' operatore "C".

Un grazie particolare và a SERGIO TARDIOLI, dell' Osservatorio Sismico Bina di Perugia, che in questi due giorni ci ha fornito un supporto insostituibile, lavorando con noi, quale gradito ospite del nostro Centro.

 
Incontro divulgativo 11/11/2016 - venerdì 4 novembre 2016

 Il giorno 11/11/2016 alle ore 16,00  presso il nostro Centro di Formazione per la Protezione Civile “ Antonio Barone”, sito alla Via Cavoto  82020 Pesco Sannita, avrà luogo una presentazione del nuovo sistema di acquisizione ed elaborazione dati con il nuovo Software “Seiscomp3”, della nostra rete sismica , riservato ai  Sindaci dei Comuni aderenti al progetto, e dei Comuni della Sede COM di Pesco Sannita.  L’ invito è stato esteso, per l’ occasione a S.E il Prefetto di Benevento Dott. Paola Galeone, al Comandante Provinciale dei Carabinieri  Ten. Col. Puel Cristiano,  ed al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco dott. Ing. Michele Di Tullio.  Altresì sono stati invitati  i Comandanti ddelle Stazioni dei Carabinieri, nei cui territori siamo presenti con le stazioni sismiche  telemetrate,  ed i Coordinatori dei Nuclei di Protezione Civile.

Nel corso dell’ incontro sarà illustrata l’ attività svolta dal nostro centro, ed in particolare il nuovo software di gestione “SeiScomp3”, che andrà ad implementare ed affiancare l’ acquisitore principale “Apollo Server ed Apollo Project di Nanometerics”. Tale software, consentirà all’ Osservatorio Sismico di sviluppare ulteriori ed importanti funzioni, fra cui principalmente la prima localizzazione automatica degli eventi sismici in rete. Durante l' incontro, ha dichiarato il Coordinatore Carlos A Sorrentino, avremo anche  il piacere di presentare una nuova applicazione, per comunicazioni di emergenza “ COMUNICA ,  usufruibile da parte della cittadinanza con iphone, smartphone o tablet previa installazione dell’ App (un'applicazione mobile). Quest’ ultima sarà illustrata dal Dott. Leonello Artegiani della SIATEL snc.

Relatori, dopo il saluto del Sindaco Antonio Michele, del Coordinatore Carlos A Sorrentino, saranno il Prof. Pietro De Paola Direttore del  Osservatorio Sismico Luigi Palmieri  il Prof. Giuseppe Luongo, e Sergio Tardioli dell’ Osservatorio Bina di Perugia.

 
LA DECIMA STAZIONE SISMICA A SASSINORO . - venerdì 7 ottobre 2016

07/10/2016 -Nel quadro delle iniziative in programma sul territorio provinciale Sannita, ha dichiarato il Direttore dell’ Osservatorio Sismico “Luigi Palmieri” Prof. Pietro De Paola, è stato realizzato un ulteriore ampliamento della propria rete sismica nel Sannio, che attualmente  era composta da 9 stazioni e precisamente : Pesco Sannita – Torrecuso-  Baselice  - Buonalbergo – Pannarano – Airola – Faicchio – Sant’ Angelo a Cupolo, Cusano Mutri, con l’ installazione nel Comune di Sassinoro, di una nuova Stazione Sismica telemetrata, con codice identificativo internazionale  “SAS10”. 

 

 maggiori informazioni ...
. - venerdì 26 agosto 2016
Circa le varie iniziative di raccolta viveri e vestiario, al monento inopportune poichè non richieste dai SORU del Lazio e Marche, è quanto precisato dal Presidente della Regione Campania, in un comunicato stampa.

26/08/2016- Pubblichiamo a titolo di chiarimento la dichiarazione del Presidente della Regione Campania On. De Luca Vincenzo, circa le varie iniziative di raccolta viveri e vestiario, al monento inopportune poiche non richieste dai SORU del Lazio e Marche . .............."Dopo l’invio nella giornata di ieri delle unità cinofile e la disponibilità dei presidi sanitari campani ad accogliere politraumatizzati, le strutture regionali con il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile, sono pronte a far partire mezzi di soccorso e uomini subordinando ogni collaborazione a richieste specifiche per evitare aiuti disordinati e soprattutto l’invio di materiali non utili in questo momento. “L’appello – ha detto De Luca – vista la grande mobilitazione e le straordinarie manifestazioni di solidarietà che arrivano dalla Campania, è ad agire in maniera coordinata facendo riferimento al Dipartimento per organizzare gli aiuti”.

Al momento dal Comitato Operativo Nazionale non sono giunte richieste di raccolta di vestiario e beni di prima necessità. Qualora venissero comunque raccolti beni al momento non richiesti, è opportuno che gli stessi confluiscano presso una Organizzazione di Volontariato di Protezione Civile o presso un Comune, disponibili a tale scopo, che provvederanno a elencarli dettagliatamente ed a comunicarli unitamente al nominativo e recapito telefonico di un referente alla Sala Operativa Regionale, all’indirizzo soru.protezione.civile@regione.campania.it

 maggiori informazioni ...
. - giovedì 25 agosto 2016
25-05-2016 - Comunicato di servizio: Per l'emergenza terremoto sono da subito stati messi a disposizione i numeri del contact center della Protezione civile: 800840840 e della sala operativa della Protezione civile Lazio: 803555. Per chi volesse avere informazioni sui luoghi devastati dal terremoto dall'estero può contattare il numero 0039-06-82 88 88 50. Si invita però a chiamare solo in caso di necessità onde evitare l'intasamento della linea. E' possibile inoltre consultare il sito della Protezione civile www.protezionecivile.gov.it

L'ospedale San Camillo de Lellis di Rieti ha attivato un numero informativo per la ricerca delle persone che sono state soccorse nelle zone del reatino colpite dal sisma. Il numero è 0746278019. Chiunque voglia avere notizie su persone soccorse nel nosocomio di Rieti o trasferite in altre ospedali di Roma o di altre regioni può contattare il numero.

 
Pronta una squadra di Tecnici volontari per le are terremotate dell' Lazio e Marche. - giovedì 25 agosto 2016

25/08/2016- A seguito degli ultimi gravi eventi sismici, che hanno colpito le Regioni Lazio e Marche, il Nucleo di  Protezione Civile,  si è reso disponibile ad intervenire con una propria squadra di sei tecnici, specializzati in interventi in aree colpite da calamità. Difatti è stata trasmessa la richiesta ed autorizzazione  di intervento alle sale operative Unificate permanenti SOUP della Regione Lazio e della Regione Marche.

 

(Foto di recensione nostri tecnici all' Aquila)

In particolare, qualora la richiesta di intervento venga accolta, ha dichiarato lo stesso responsabile della struttura Antonio Michele, Sindaco del Comune di Pesco Sannita,  saranno inviati nell’ aree colpite dal grave sisma, una squadra composta da : 2 Ingegneri Civili, 3 Architetti ed un 1 Geologo. Detti Tecnici, fra l’ altro, altamente specializzati per interventi in aree disastrate, saranno supportati, da un ulteriore squadra di nostri volontari, addetti ai servizi logistici. Tutto il personale sarà autosufficiente per Max 6 giorni, e saranno muniti  delle seguenti attrezzature logistiche: Un  Camper - Sala Operativa e logistica; due 2 Tende per pernottamento, un Sistema completo di Comunicazione Radio VFH autonomo o telefonico; Attrezzatura Medica di Prima Emergenza per uso del personale.

 

 
. - mercoledì 24 agosto 2016

24/08/2016 04.00-Anche la nostra rete ha registrato una forte scossa di terremoto, alle ore Ital.  03.36.32 di Magnitudo 6.0 l'evento localizzato in Provincia di Rieti nel Comune di Accumoli, a cui han fatto seguito un ulteriore evento di Md. 4.9 alle ore 3.56.03.  La scossa è stata avvertita in molte regioni, chiamate al nostro centro da diverse zone d' Italia, e tante anche dal Napoletano.

Data: 25 ago 2016 03.36.32
Latitudine:  42.71
Longitudine:  13.22
Profondità:  8.5
Magnitudo:  6.2
Numero delle fasi usate:  18
Qualità:  Attendibile (D|B)
Rieti  - Accumoli

 maggiori informazioni ...
. - martedì 23 agosto 2016

Pubblicata l'ordinanza firmata dal capo del Dipartimento della Protezione Civile che fa partire il procedimento per i danni dall'alluvione.

22/08/2106- In Gazzetta Ufficiale le ordinanze dei contributi statali ai cittadini per emergenze di protezione civile 21 agosto 2016. Entro 40 giorni i privati devono presentare le domande ai Comuni. Con la pubblicazione, ieri, in Gazzetta Ufficiale, delle Ordinanze firmate dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, si è finalmente attivato il procedimento per trasformare in domande di contributo dei privati le segnalazioni di danni connessi a 40 stati di............

 maggiori informazioni ...
. - mercoledì 17 agosto 2016
17 Agosto 2016 - Oggi in Cusano Mutri, presso il Monte Calvario si è proceduto da parte dei nostri tecnici, alla definitiva taratura e collaudo della nuova stazione sismica, posizionata nelle scorse settimane. Come sempre un grazie particolare va a Pasquale Prece, per il supporto fornitoci nonchè per la grande disponibilità.
 
. - giovedì 11 agosto 2016

Allerta Meteo Campania: forti temporali giovedì 11 agosto 2016  :Codice Giallo.

Allerta meteo: la Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo e un'allerta idrogeologica.

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo e un’allerta idrogeologica di colore giallo valevole a partire dalle ore 10 di questa mattina almeno fino alle 22 sull’intero territorio regionale. Le precipitazioni saranno sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Previste anche raffiche di vento. La Protezione civile della Regione Campania invita “le autorità competenti a porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare il dissesto idrogeologico e i fenomeni attesi, come previsto dai rispettivi piani di protezione civile“.

 

 
. - venerdì 5 agosto 2016

Oggi ci è stato consegnato, da S.E il Prefetto Dott. Paola Galeone, un attestato di benemerenza per gli interventi in Benevento, a seguito dell' alluvione del 15 0ttobre 2015. Un grazie a Voi, che da circa quarant'anni con il Vostro supporto e professionalità, rendete vivo uno dei più bei valori dell ' uomo " l' altruismo, disponibilità verso il prossimo, e per la tutela e difesa del proprio territorio", ma un grazie và anche ai Sigg.ri Sindaci, che si sono avvicendati alla guida della locale Comunità,. Il Nucleo di Protezione Civile, unico forse nel Sannio, e nel Sud dell' Italia, per alcune sue specificità di intervento e ricerca, ancora oggi può rappresentare il baluardo per l' impiego di un volontariato "altamente qualificato", a supporto delle Istituzioni, ( nel campo della ricerca sismica, e della formazione permanente). Mi sia altresì, consentito in questa occasione, rivolgere un particolare pensiero, al mio caro amico, e "Super Volontario " Emiddio Santarcangelo , che ormai da un anno, non è più fra noi, e che certamente dal cielo gioirà di questa ulteriore attestazione. Ancora grazie a tutti voi. Carlos Sorrentino Coordinatore

 maggiori informazioni ...
. - sabato 23 luglio 2016

Capire e regolare i parametri dell’algoritmo di Trigger STA/LTA.

22/07/2016 - Presso il Centro di Formazione per la Protezione Civile " Antonio Barone", si è svolto in data 22 Luglio 2016, una giornata di studio per la gestione della rete sismica dell' Osservatorio " Luigi Palmieri", circa  la problematica "Capire e regolare i parametri dell’algoritmo di Trigger STA/LTA.". In particolare, ha dichiarato il Direttore del Centro Prof. Pietro De Paola : "Con l'introduzione digitale di acquisizione dei dati sismici, la registrazione continua a lungo termine e l'archiviazione dei segnali sismici è diventato un problema tecnico esigente. Una rete sismica o anche una singola stazione sismica a funzionamento continuo a frequenza di campionamento alto, produce una enorme quantità di dati che è spesso difficile da immagazzinare (e analizzare) localmente o anche al Centro Registrazione di una rete". In particolare l' attenzione dei nostri tecnici,  si è soffermato sugli studi del Prof. Amadej Trnoczy della Kinemetrics SA.  Al termine dei lavori, i partecipanti si sono dati appuntamento a Settembre, con un incontro allargato a docenti universitari ed esperti della matreria, per meglio affrontare e discernere la questione oggetto dell' incontro.

 

 

 

 
NUOVA STAZIONE SISMICA TELEMETRATA A CUSANO MUTRI. - venerdì 15 luglio 2016